La Cura Battiato Testo, Frasi Musica Ezio Bosso, Cuccioli Pastore Regalo, Quelli Che Il Calcio Quando Ricomincia, Vicenza Mappa Turistica, Friggitoria Quartieri Spagnoli, Diario Madre Teresa Di Calcutta, Share on: WhatsApp" />

Il giorno successivo, 20 agosto 2020, al tramonto del Sole la Luna ha un'età di 39.4 ore e una fase del 4.0%. La luminosità di Nettuno è inferiore ai limiti accessibili all’osservazione ad occhio nudo ed è quindi indispensabile l’uso del telescopio per poterlo individuare. Il pianeta rosso si trova nei Pesci, mentre la Luna percorre un tratto della costellazione della Balena. L’illuminazione della superficie sarà dell’ 88.5% (il quindici di Agosto). Amo l'Astronomia e la scienza in genere. Diventa anche tu Apprendista Astrofilo con l’aiuto del Cielo del Mese! Continuerà a solcare il cielo poco dopo il tramonto, mantenendosi bassa sull’orizzonte. Per le Perseidi quest'anno (max 12 agosto) si prevede un'apparizione tutto sommato favorevole, dato che il disturbo della Luna (comunque alquanto bassa sull'orizzonte) sarà presente solamente nelle ore che precedono il crepuscolo mattutino. Questa pagina è stata letta 30.767 volte. Una immagine fortemente voluta quella di C/2020 F3 Neowise che sovrasta il piccolo borgo di Castelluccio di Norcia all'alba. Elenco delle Costellazioni: denominazione in latino e italiano, Le 100 stelle più brillanti del cielo - da Almanacco UAI, Mappe del cielo realizzate con i programmi Skymap Pro e Stellarium. Nell'occasione le associazioni locali organizzeranno una rete di siti allestiti per l'osservazione del cielo con i telescopi. Aggiornato il 5 Novembre 2020 Ottobre, sulla scia di settembre, regala un cielo di transizione tra quello estivo e quello dell’autunno avanzato. Infine a Est vedremo sorgere il grande quadrilatero di Pegaso, seguito da Andromeda e Perseo, che ritroveremo protagonisti dei cieli autunnali. La sera del primo agosto incontrerà Giove e Saturno regalando un magico quadretto. Venere e Mercurio saranno abbastanza luminosi da poter essere visti intorno all’alba, mentre Marte, Giove, Nettuno e Saturno saranno più facili da vedere di notte. In questa pagina potete vedere in tempo reale le costellazioni e i pianeti visibili nel cielo stellato sopra l’Italia. Il 18 marzo. Il nostro pianeta entra infatti nella coda di detriti della cometa lasciata nel suo ultimo passaggio verificato il 12 dicembre 1992. - Cosa sono i satelliti Starlink (da wikipedia) : https://it.wikipedia.org/wiki/Starlink_(costellazione_satellitare). In base a queste caratteristiche è consigliata una composizione verticale e ritrarre l’intero arco galattico (visibile) è possibile ma molto complicato, quindi sconsigliato. In presenza poi di foschia o di inquinamento luminoso il numero delle meteore effettivamente osservabili diventa limitato solamente a quelle più luminose. Ancora nei pressi del Triangolo Estivo, in particolare nelle notti non disturbate dalla luce della Luna, possiamo cimentarci nel riconoscimento delle costellazioni minori, come la Freccia - tra il Cigno e l'Aquila - o il Delfino, facilmente individuabile per la sua forma a rombo. Torna puntuale come ogni anno, ad agosto, lo spettacolo delle Perseidi, lo sciame meteorico meglio noto come le “lacrime di San Lorenzo”. Il 5 ed il 6 agosto si allineerà con Giove, Saturno e Marte mentre la notte tra l’8 ed il 9 sarà vicinissima al Pianeta Rosso (seguiranno guide per tutti gli eventi). Urano (Mag. Una selezione degli appuntamenti sotto le stelle sarà disponibile sul sito web “Unione Astrofili Italiani (UAI) - https://www.uai.it/ ”, nella sezione "ReteAstrofili: le Associazioni, gli Osservatori e i Planetari italiani". L'immagine è stata pianificata grazie al software di predizione astronomica Stellarium, Google Earth e il calssico orientamento con bussola. Il nostro satellite sarà vicina al Primo Quarto, in fase crescente per cui potremo osservare una falce di Luna sull’orizzonte Ovest insieme alla biancazzurra Spica. Il cielo di settembre 2020: costellazioni, posizioni dei pianeti, orari di alba e tramonto, fasi lunari, comete, sciami meteorici. Più bassa, per chi ha l’orizzonte libero, potrà vedere il Perseo e sempre nella stessa posizione ma verso lo zenit troviamo il Cefeo. Il giorno 12/08 sarà in congiunzione con un la cometa C/2017 T2, la quale si troverà circa 2 gradi a nord della NEOWISE. (Ora Estiva = TU + 2h) da domenica 29 marzo 2020 a domenica 25 ottobre 2020. Qual è il pianeta più ventoso del Sistema Solare? Diventa anche tu Apprendista Astrofilo con l’aiuto del Cielo del Mese! A fine luglio e all'inizio di agosto diventano più numerose le alfa Capricornidi (max 1/2 agosto) che sembrano irradiarsi da un’area a pochi gradi a nord est della stella omonima. Approfondimenti, consigli per le osservazioni sulla pagina COME OSSERVARE LA STAZIONE SPAZIALE INTERNAZIONALE che contiene la tabella con le previsioni dei transiti della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) per i 10 giorni successivi, calcolate per ogni capoluogo di provincia. Ultima modifica per la pagina: 18:26, 30 ago 2020. - https://umbra.nascom.nasa.gov/newsite/images.html. In http://meteore.uai.it/sciami/2020/ago2020.htm maggiori dettagli sulle meteore di agosto. Se già ad occhio nudo possiamo apprezzare e intuire l'immensità del disco di stelle in cui siamo immersi, con un binocolo il numero di astri visibili è incalcolabile, e innumerevoli sono le nebulose e gli ammassi stellari che si possono scorgere. (Gli orari indicati sono validi per una località alla latitudine media italiana). Come Trovare i Pianeti nel Cielo Notturno. Il 13 agosto il pianeta raggiungere la massima elongazione mattutina a 45° 48’ di distanza angolare dal Sole. Scopriamo insieme le mille intersezioni fra astronomia, territorio, cultura contadina, e degustazione del vino. Le mappe di visibilità sono state concesse dal loro autore, il dr. R.H. (Rob) van Gent dell'Istituto di matematica dell'Università di Utrecht che ringraziamo per la collaborazione. Il nostro satellite raggiungerà la fase di Luna piena il giorno 3 agosto. : +5.8, dimensione apparente: 3.6), anch’esso non visibile senza strumenti adeguati, quasi raggiungerà la più alta elevazione di notte alla fine del mese: sarà possibile trovarlo a sud, con strumenti adeguati, a 60° sopra l’orizzonte, intorno alle cinque del mattino. Urano: il pianeta sorge circa mezz’ora dopo Marte. In direzione Nord, la Stella Polare è come sempre al centro della famiglia delle Costellazioni Circumpolari. Puoi vedere le stelle, le costellazioni, la Luna, le meteore e talvolta Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Sezione di Ricerca Luna UAI. (vedi mappa). Già intorno alla mezzanotte Urano appare sull’orizzonte orientale. (vedi mappa), Luna - Saturno : la notte successiva, tra il 29 e il 30 agosto, il corteo di astri si ripropone con diverso ordine. Nettuno continua ad anticipare l’orario in cui sorge, nell’imminenza dell’opposizione al Sole, che si verifica nel mese di settembre. Giove si sposta lentamente con moto retrogrado nella costellazione del Sagittario. In questa piccola guida al cielo di Agosto 2020, non solo vedremo le costellazioni ma anche alcuni oggetti che si possono ammirare con binocoli e telescopi anche di modeste dimensioni. Agosto è ad ogni modo un mese ricco anche di altri sciami, per lo più concentrati lungo l’eclittica tra le costellazioni dell’Aquila e dell’Aquario. All’inizio del mese sorge poco più di un’ora prima del Sole. Visibili per tutta la notte, quest'anno dopo il tramonto della Luna offrono una buona opportunità per le applicazioni video fotografiche, visto che queste meteore sono all'apparenza lente e per lo più brillanti, con una caratteristica esplosione finale. L'iniziativa più attesa di ogni estate! Il Cielo del Mese UAI è uno strumento utile e sempre aggiornato a disposizione di tutti gli appassionati. : -0.8, dimensione apparente: 6.1”) sarà in congiunzione superiore – ovvero dietro il sole dal nostro punto di vista – il 17 di Agosto. (100 ) Hekate è un asteroide della fascia principale, ed impiega 5,4 anni per ruotare intorno al sole, con un inclinazione di 6,43° ed un eccentricità di 0,16. La cometa Neowise ci ha lasciato una serie di osservazioni indimenticabili e una memorabile collezione di immagini di estrema suggestione. Puoi consultare la posizione dei pianeti oggi con aggiornamento in tempo reale. Cometa NEOWISE – La NEOWISE continua a brillare tra le stelle dell’Orsa Maggiore ma sempre più debolmente: è consigliata la visione almeno con un buon binocolo sotto un cielo privo di inquinamento luminoso. Possiamo osservarlo già alto in cielo ad Est al mattino presto, prima del sorgere del Sole. I nominativi dei collaboratori sono indicati nella pagina "chi siamo", "LE NOTTI DELLE STELLE - CALICI DI STELLE 2020" (10 - 12 agosto), OSSERVIAMO LE STELLE DOPPIE AL TELESCOPIO, La IAU (International Astronomical Union), ha istituito (giugno 2008) la classe dei, una pagina di risorse in continuo sviluppo, la possibilità di fare domande e di confrontarsi con altri astrofili, https://umbra.nascom.nasa.gov/newsite/images.html, https://www.uai.it/sito/news/uai-inquinamento-luminoso/al-via-uai-satmonitor-il-programma-per-la-misura-e-la-valutazione-degli-effetti-dei-satelliti-commerciali-sulle-attivita-astrofile/, https://groups.google.com/forum/#!forum/satmonitor-uai, https://it.wikipedia.org/wiki/Starlink_(costellazione_satellitare), http://meteore.uai.it/sciami/2020/ago2020.htm, http://www.pierpaoloricci.it/utility/ephemtool.htm, http://divulgazione.uai.it/index.php/Cielo_di_Agosto_2020, Attribution-Noncommercial-Share Alike 3.0 Unported, Informazioni su Commissione Divulgazione - Unione Astrofili Italiani, 1 agosto: il sole sorge alle 6.06; tramonta alle 20.30, 15 agosto: il sole sorge alle 6.20; tramonta alle 20.12, 31 agosto: il sole sorge alle 6.37; tramonta alle 19.47, T.M.E.C. Il dr. van Gent mantiene un sito sulle previsioni di visibilità del crescente di Luna. - Links a siti da consultare per conoscere i passaggi dei satelliti Starlink osservabili dalla propria località di osservazione: In una notte senza Luna, attendiamo lo spengersi delle ultime luci del crepuscolo e volgiamo lo sguardo verso Sud. I grafici sono relativi ai principali porti italiani (17 località). Plutone prosegue la sua lenta marcia all'indietro per tutto il mese di agosto 2020. La IAU (International Astronomical Union), ha istituito (giugno 2008) la classe dei Plutoidi. Effemeridi aggiornate delle comete presentate sono disponibili sul sito del Minor Planet Center: http://www.cfa.harvard.edu/iau/Ephemerides/Comets/index.html. Quando la Luna è piena e al perigeo si verifica un evento comunemente noto come Super-Luna. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Incontri celesti – La Luna sarà la protagonista indiscussa. La comunità astrofila manifesta una crescente preoccupazione per l’iniziativa “StarLink” di SpaceX, che vede ormai 3 gruppi di 60 satelliti già in orbita, e un aggressivo piano di lancio per i prossimi mesi. Vega, che già sappiamo riconoscere come uno dei vertici del Triangolo Estivo, insieme a Deneb e Altair, nelle prima parte della notte si trova prossima allo Zenit, proprio sopra le nostre teste, e costituisce un buon punto di riferimento per proseguire il riconoscimento delle altre costellazioni. Agosto 2020 Ad agosto è la volta delle ben note Perseidi, lo sciame di San Lorenzo. --- Oramai la cometa si avvia verso la sua fase finale di attività, viene citata in quando il giorno 12/08 sarà in congiunzione con la oramai più famosa C/2020 F3 NEOWISE. Il momento migliore per osservarlo sarà l’inizio del mese prima dell’alba, quando sorgerà a NE-E intorno alle sei del mattino. (vedi mappa), Luna - Marte : la Luna si avvicina a Marte nella notte tra l’8 e il 9 agosto. Il tasso orario dovrebbe raggiungere durante il massimo le 100-120 meteore/h, occorre però ricordare che tale numero risulta in genere ben minore, in quanto l'area da cui le meteore si dipartono (radiante) non è allo zenit e nei luoghi da cui si osserva non si hanno cieli limpidi e bui. © Copyright 2020 - www.passioneastronomia.it - P.IVA: 03049360641, Passione Astronomia ® è un marchio registrato - Tutti i diritti riservati, Oppure inserisci un link a un contenuto esistente, Il pianeta-diamante: geologia di 55 Cancri e, diretta 13 gennaio ore 21:00, Se vuoi sostenere il nostro lavoro puoi fare una donazione, Il pianeta-diamante: geologia di 55 Cancri e, Cronaca di una scoperta: a colloquio con Giuseppe Donatiello, https://www.instagram.com/francesco_cuccio_astronomy/, LRV, Lunar Rover Vehicle, una macchina sulla Luna. Partendo da Vega e spostandoci verso Ovest possiamo individuare la costellazione di Ercole; più in basso, tra Vega e Antares (la stella più luminosa dello Scorpione) situata l'ampia ma poco appariscente costellazione dell'Ofiuco. Saturno (Mag. Saturno è l'unico pianeta visibile in agosto, nella prima parte della notte. Possiamo quindi osservare Saturno per gran parte della notte, a Sud-Est la sera, a Sud nelle ore centrali della notte. Cometa scoperta sempre dal sistema ATLAS e ufficializzata con MPEC 2019-N160 il 15 luglio 2019, questa cometa attualmente si trova a 2.84 UA dal Sole con una magnitudine di circa 14.5. Continuando il nostro tour verso Nordest incontriamo la costellazione di Cassiopea con la sua caratteristica forma a “W”. Il Cielo del Mese: stelle, pianeti e costellazioni visibili a novembre 2020 Per tutto ottobre Marte è stato l'astro più luminoso del cielo dopo Sole, Luna e Venere. Scoprilo cliccando qui. Nonostante sia ormai estate inoltrata, agosto rimane un ottimo mese per osservare e fotografare la Via Lattea. A Nord troviamo l’Orsa Minore con la stella Polare e verso Nordovest senza mai tramontare troviamo l’Orsa Maggiore con il suo asterismo più evidente chiamato “Il Grande Carro”. Nell'immmagine, oltre alla cometa, si riconosce in alto la costellazione dell'Auriga e a destra Venere vicina alla stella Aldebaran nella costellazione del Toro. (vedi mappa), Luna - Venere  : prima dell’alba del 15 agosto la falce di Luna calante sorge sull’orizzonte orientale nella costellazione dei Gemelli, precedendo il pianeta Venere. Il nome “Perseidi” deriva dalla posizione del radiante, ovvero il punto sullavolta celeste dal quale sembrano provenire le meteore, situato nellacostellazione del Perseo. Sono disegnate le costellazioni e i pianeti visibili nel periodo per l'ora indicata. Per mandare immagini, dati, informazioni, o per chiedere di aderire a future campagne osservative scrivere a satmonitor@uai.it, Per essere informati sul progresso dei lavori, iscriversi al gruppo. Non sarà una cometa eclatante, ma la magnitudine potrebbe arrivare a 10.5. Un'opportunità imperdibile per passare una serata dedicata alla scoperta del cielo estivo, in attesa delle meteore dello sciame delle Perseidi. Una previsione più mirata per gli osservatori del cielo: Le previsioni del seeing di Meteoblu. Questo mese è ricco di belle costellazioni sullo sfondo della Via Lattea, ben visibile lontano dalle luci cittadine. OSSERVIAMO IL FALCETTO DI LUNA CRESCENTE Il 19 agosto 2020, al tramonto del Sole, la Luna ha un'età di 15.4 ore e una fase dello 0.7%. Marte (Mag. Le notti migliori sono come sempre quelle di luna nuova, a partire dal giorno 19. Dall’analisi delle immagini di quattro stazioni dell'Italian Meteor Group ( IMG / UAIsm) si è dedotto che il meteoroide è impattato in atmosfera sui cieli del Trentino, a nord est di Rovereto. Il piccolo borgo ancora oggi mostra ai numerosi turisti che affollano la piana per la meravigliosa fioritura le devastanti ferite di quella drammatica mattina del 30 ottobre 2016. Il pianeta degli anelli si trova per tutto il mese nella costellazione del Sagittar… Non perderti inoltre gli articoli del blog, sotto la mappa troverai i più recenti. Ecco le date delle prossime Super-Lune. Classe 1988, adoro le moto e l'esplorazione della nostra Terra. Gli orari e le date sono riferiti al tempo segnato dai nostri orologi per uso civile: Diagramma di librazione per il mese di Agosto 2020, Una breve spiegazione del fenomeno delle librazioni e perchè sono interessanti per chi osserva la Luna, - Fasi lunari e librazioni - a cura dello Scientific Visualization Studio della NASA. Quest’anno in agosto saranno favorevoli per osservare meteore grosso modo le notti centrali del mese, poichè prive o quasi del disturbo lunare. L'attrazione gravitazionale combinata del Sole e della Luna sulle masse d'acqua che si trovano sul nostro pianeta genera un'onda la cui propagazione, vista dai siti che si trovano sulle coste, si traduce in un ciclico alzarsi e abbassarsi del livello del mare. Marte: finalmente potremo individuare il pianeta rosso prima della mezzanotte, al suo sorgere ad Est. A cura dello U.S. Giove e Saturno sono accompagnati dalla Luna che si trova ancora nel Sagittario, ma molto vicina al limite con la costellazione del Capricorno. Plutone è destinato a rimanere nella costellazione del Sagittario ancora per alcuni anni, fino al 2023. Il pianeta si trova ancora nella costellazione dell’Acquario, dove è destinato a rimanere per un periodo molto lungo, fino all’anno 2022. Diventa anche tu Apprendista Astrofilo con l’aiuto del Cielo del Mese! Per una descrizione della periodicità delle fasi lunari nei vari mesi dell'anno, vedi il nostro articolo Mesi con cinque fasi lunari. Oramai è di magnitudine 5 e quindi non più visibile ad occhio nudo, ma servirà un binocolo o un telescopio. Osserveremo un buon numero di Perseidi in aumento già a partire dalla serata dell'11 agosto, poi nelle ore diurne del 12 agosto la frequenza è attesa ancora più sostenuta, e in questo caso potremo rilevarla soltanto via radio, infine nella notte del 12/13 agosto potremo seguire l'andamento discendente della curva di attività. t =20 secondi ; f4 ; 35mm ; ISO 2500 . Nel corso del mese le giornate si accorciano di circa 1 ora e 14 minuti per una località alla latitudine media italiana. Abbiamo comunque ritenuto opportuno mantenere nella nostra rubrica Plutone, capostipite di questa nuova categoria di membri del sistema solare. Come ogni anno, anche nel 2020, ci assicuriamoci di non perderci (meteopermettendo) l’osservazione delle Perseidi, lo sciame di meteore osservabilein diverse serate d’estate. Giove continua anch'esso il suo moto retrogrado risalendo i gradi centrali del Capricorno. : -4.2, dimensione apparente: 20.6”) raggiungerà la sua massima elongazione ovest il 13 di Agosto, rimanendo ben visibile per tutto il mese prima e dopo l’alba. E' in arrivo l'edizione 2020. A partire dal 15 agosto il moto del pianeta si inverte e diventa retrogrado. Ecco la grande guida all’osservazione del cielo di Agosto. Giove: dopo l’opposizione del mese scorso, il pianeta gigante è ancora osservabile in condizioni ottimali. Cominciando da Est dopo il crepuscolo troviamo già ben evidente il Pegaso. Nel mese di agosto andiamo a caccia del 100° asteroide scoperto: Hekate. Pianeti, Sciami meteorici, eclissi e meteore visibili durante l'arco di questo mese. La notte di San Lorenzo 2020 Come ogni estate, il 10 agosto durante la notte di San Lorenzo, osservando il cielo si può ammirare il fenomeno delle stelle cadenti.Uno spettacolo naturale molto suggestivo con tante scie luminose che tagliano il … Sarà quindi piuttosto semplice apprezzare i dettagli della sua superficie gassosa e, in particolare, la “Grande Macchia Rossa”, una vasta tempesta anticiclonica di colore rosso acceso che spicca su uno sfondo giallo-marrone ricco di dettagli intricati. Entrambe le correnti saranno meglio osservabili nella prima parte della notte fino al sorgere della Luna. Periodo di prova gratuito ad Amazon Kindle Unlimited grazie a Passione Astronomia. Come ogni anno, la UAI promuove su tutto il territorio nazionale l'iniziativa "NOTTI DELLE STELLE - CALICI DI STELLE 2020" , il tradizionale appuntamento con le serate osservative abbinate in molte località con la nota manifestazione enogastronomica ideata dal MOVIMENTO TURISMO del VINO e promossa in collaborazione con l’ ASSOCIAZIONE NAZIONALE CITTÀ DEL VINO. Non sarà possibile scorgerlo a occhio nudo, ma per chi volesse tentare nell’impresa di fotografarlo con la strumentazione adeguata si può provare verso la fine del mese. Diventa anche tu Apprendista Astrofilo con l’aiuto del Cielo del Mese! Da quell'area si origina un fiume di stelle che si estende tutto intorno a noi e che possiamo seguire alzando lo sguardo e andando in alto e verso sinistra, attraverso il Triangolo Estivo - ovvero le costellazioni dell'Aquila, della Lira e del Cigno (v. Cielo di Luglio) . Si trova tra Giove e Saturno, pertanto le condizioni di osservabilità sono praticamente identiche a quelle dei due pianeti giganti. Anche il cielo di Agosto sarà caratterizzato dalla presenza di due giganti gassosi del sistema solare: Giove e Saturno, infatti, saranno ancora vicini alle rispettive opposizione avvenute il 14 ed il 20 di Luglio. Giove, riduce sempre più le sue ore di visibilità, ma in serata continuerà ad essere brillante e ben visibile insieme a Saturno oramai uscito dalla sua opposizione. Partite con me in questo viaggio galattico! Giove ha un periodo di rotazione particolarmente corto, compiendo una rotazione ogni 10 ore circa. Saturno prosegue il proprio lento moto retrogrado all’interno della costellazione del Sagittario. CALENDARIO DELLE PROSSIME OPPOSIZIONI DI RILIEVO 2020 - Asteroidi luminosi con mag.<11 (*) 07 Agosto 2020 (44) Nysa Mag 10.5 26 Agosto 2020 (138) Tolosa Mag 10.8 30 Agosto 2020 … Ci troviamo nel Sagittario, costellazione che occupa la zona della volta celeste nella quale è situato il centro della nostra galassia, la Via Lattea. Contributi di Paolo Morini, Giovanna Ranotto, Alfonso Zaccaria. Ricordiamo che nel Perseo si trova il "radiante" dello sciame di meteore detto appunto delle "Perseidi". Luna – Saturno La Luna, nella notte fra l’11 e il 12 agosto si presenterà quasi piena e in congiunzione con Saturno. Diventa anche tu Apprendista Astrofilo con l’aiuto del Cielo del Mese! Il giorno 10 passa dalla costellazione del Cancro a quella del Leone. La Luna sarà protagonista di vari incontri celesti. In tarda serata il corteo di pianeti sarà quindi costituito da un suggestivo terzetto, con Giove e Saturno ancora ben alti in cielo e Marte che potremo osservare agevolmente nelle ore centrali della notte, fino a vederlo culminare a Sud al sorgere del Sole. Dalla tabella che segue è possibile accedere ai grafici che esprimono le variazioni del livello del mare dovuta alla marea astronomica. In essa si trova M13, uno degli ammassi globulari più grandi contenuti nella Via Lattea (facilmente visibile con unbinocolo 7×30 e 10×50). Mercurio (Mag. Molte persone pensano che i pianeti non si possano vedere ad occhio nudo.Invece non solo molti pianeti sono perfettamente visibili in cielo ma, addirittura, alcuni di essi sono luminosissimi (in certi periodi Venere può essere visto anche in pieno giorno! L’equinozio del 22 settembre 2020 ha segnato il passaggio astronomico tra le stagioni, con il Sole a transitare all’equatore scivolando da declinazioni boreali a declinazioni australi e portando autunno nel nostro emisfero e primavera in … Da segnalare che il 04/08 sarà in congiunzione con la galassia M64 e tra il 6-7/08 con l’ammasso globulare M53. A Sudovest troviamo ancora la costellazione del Ofiuco o Serpentario, una delle 88 costellazioni moderne ed è anche una delle 48 costellazioni originarie menzionate da Tolomeo. - UAINEWS : Alla scoperta delle Perseidi e del cielo estivo con gli astrofili dell’UAI. (Tempo Medio Europa Centrale = TU + 1h) da mercoledì 1 gennaio 2020 a sabato 28 marzo 2020 e da lunedì 26 ottobre a giovedì 31 dicembre 2020. (vedi mappa), Luna - Saturno : nella notte tra il 2 e il 3 agosto osserviamo la Luna Piena che ha appena “sorpassato” Saturno, facendo il suo ingresso nella costellazione del Capricorno. Il suo nome è dedicato a Ecate la dea della stregoneria nella mitologia greca. Venere: il pianeta più luminoso avrà tra agosto e settembre il proprio periodo di migliore osservabilità mattutina. Articolo redatto da: Francesco Cuccio, Giuseppe Marozza, Pasquale D’Anna, Stefano Maraggi, Immagini di: Massimiliano Veschini, Francesco Cuccio, Giuseppe Marozza e Stefano Maraggi. L’illuminazione a metà Agosto sarà del 51% circa. Diventa anche tu Apprendista Astrofilo con l’aiuto del Cielo del Mese! "CALICI DI STELLE" : in arrivo l'edizione del mese di agosto 2020 Nella notte tra l’1 e il 2 agosto la Luna ormai quasi piena si avvicina a Giove fino a raggiungere la congiunzione con il pianeta. Mercurio: nel corso di questo mese di agosto sarà difficile osservare l’elusivo pianeta, sempre vicino al Sole, basso sull’orizzonte nella luce dell’alba o del tramonto. In https://groups.io/g/METEORE news su bolidi, meteore e meteoriti. Meteore Quadrantidi, in arrivo una cascata di ‘stelle cadenti’, Il buco dell’ozono da record, nel 2020, si è chiuso, Mercurio, Giove, Saturno: stasera i tre pianeti daranno spettacolo. A novembre è ancora eccezionalmente luminoso ed anche in ottime condizioni di visibilità in quanto è già alto ad est quando il Sole tramonta, ma la sua brillantezza scende al di sotto di quella di Giove. Tra queste la componente settentrionale delle delta Aquaridi (max 8/9 agosto) e le Aquilidi (max 10 agosto) saranno quelle da cui sarà più facile rilevare una certa attività. Sono note per la loro intensità, che sarà massima nella notte del 12 e 13 agosto. Rimanendo lungo la fascia zodiacale, nelle prime ore della sera c'è ancora tempo per riconoscere le costellazioni della Bilancia e dello Scorpione che si avviano al tramonto verso occidente; a Sud - Est troviamo invece il Capricorno e l'Acquario, costellazioni relativamente grandi ma prive di stelle brillanti e difficilmente riconoscibili senza l'ausilio di una carta del cielo. ).può essere visto anche in pieno giorno! "Nella notte tra l'1 e il 2 agosto la Luna, ormai quasi piena, si avvicina a Giove fino a raggiungere la congiunzione con il pianeta”, spiegano ancora gli astrofili. : +7.8, dimensione apparente: 2.4”) si avvicina all’opposizione che avverrà, però, solo l’11 di Settembre. Ecco un articolo per approfondire: https://www.passioneastronomia.it/astrofotografia-2-individuare-e-fotografare-la-via-lattea/. Diventa anche tu Apprendista Astrofilo con l’aiuto del Cielo del Mese! Naturalmente la luminosità di Plutone è estremamente inferiore a quella dei giganti gassosi e per osservarlo è sempre necessario un telescopio di adeguata potenza. Dopo l’opposizione che ha avuto luogo lo scorso mese di luglio, Plutone rimane ancora osservabile per quasi tutta la notte. Venere sorge oltre 3 ore prima del Sole e l’intervallo di osservabilità continua a crescere fino alla fine del mese. In questa costellazione si potrà ammirare, anche se ancora bassa sull’orizzonte, la galassia di Andromeda visibile ad occhio nudo in cieli molto bui o dall’inquinamento luminoso limitato. Questa ha un nucleo di circa 26 km e passa in prossimità della Terra ogni 133 anni. : -1.4, dimensione apparente: 16.4”) si avvicina all’opposizione, che avverrà il 13 di Ottobre, trovandosi in una posizione quindi sempre più favorevole all’osservazione con l’avanzare del mese. La sua posizione è indicativamente intermedia tra Marte e Saturno. Tra le tante, come foto del mese, abbiamo scelto questa, scattata in un luogo particolarmente significativo, Castelluccio di Norcia, dove l'attesa per la ripresa è doppia (dopo il terremoto e il Covid-19). Per ulteriori informazioni è possibile consultare una guida specifica per l’individuazione e la fotografia della Via Lattea. La cometa C / 2020 F3 (NEOWISE) in questo mese di luglio ha dato il meglio di sé, regalandoci uno spettacolo dopo molto anni di digiuno. Visibilità di costellazioni, di pianeti e di tutti gli eventi celesti Questo mese è ricco di belle costellazioni sullo sfondo della Via Lattea, ben visibile lontano dalle luci cittadine., ben visibile lontano dalle luci cittadine. La pagina Come_osservare_i_satelliti_Starlink contiene la tabella con le previsioni dei transiti dei satelliti Starlink, calcolate per ogni capoluogo di provincia. Urano si trova ancora nella costellazione dell’Ariete. Queste correnti sono credute spesso ingiustamente possedere una bassa densità spaziale, ma in realtà sono generate da corpuscoli minuti, che impattando abbastanza lentamente, producono un esiguo effetto luminoso.

La Cura Battiato Testo, Frasi Musica Ezio Bosso, Cuccioli Pastore Regalo, Quelli Che Il Calcio Quando Ricomincia, Vicenza Mappa Turistica, Friggitoria Quartieri Spagnoli, Diario Madre Teresa Di Calcutta,

Share This